Ti sarebbe sempre piaciuto provare ad andare in canoa? Oppure conosci già questa attività ma non la pratichi a causa dei costi o dalla poca praticità di trasporto dei kayak? Sapevi che oggi esistono anche i kayak gonfiabili? Ne vuoi sapere di più? Leggi la nostra guida all’acquisto!

Cos’è una canoa gonfiabile?

Spesso le canoe gonfiabili sono chiamate anche kayak gonfiabili, ma qual è la differenza?

Spesso questi termini vengono usati come sinonimi, infatti i prodotti sono molto simili e viene addirittura utilizzato il termine canoa/kayak per indicare le attività acquatiche relative a queste imbarcazioni.

Con la parola “canoa” si intendono sia le classiche canoe in uso presso i popoli primitivi, ovvero quelle ricavate da un tronco d’albero, sia le più moderne imbarcazioni sportive di forma lunga e stretta, con uno o più vogatori e manovrate a pagaia, ovvero un remo a pala larga semplice o doppia, che si utilizza senza che venga appoggiato sullo scalmo. Il termine canoa comprende sia le canoe canadesi, manovrate con pagaia singola e in ginocchio, sia i kayak, dove la pagaia è sempre doppia e la posizione del vogatori è seduta.

Di che materiali sono fatte le canoe gonfiabili?

Se canoe e kayak tradizionali sono generalmente costruite in legno, vetroresina o con la modernissima fibra di carbonio, le canoe gonfiabili vengono realizzate con materiali quali gomma, PVC o nylon.

Caratteristiche delle canoe gonfiabili

Se i kayak gonfiabili professionali offrono maggiore qualità e più funzionalità, per accontentare i professionisti, le versioni più semplici ed economiche si rivelano un ottimo acquisto per gli entry level e per chi desidera desidera farne un uso ricreativo, magari durante i weekend o le vacanze.

Sul mercato possiamo trovare una canoa gonfiabile monoposto o pensata per più persone, come una canoa gonfiabile 2 posti o una canoa gonfiabile 3 posti.

Come già spiegato, la posizione del vogatore può essere seduta o in ginocchio e il “remo” a una o due pale.

Le dimensioni variano da un modello all’altro: più lunga è la canoa e più sarà pesante, più è corta e più è manovrabile. Per contro i modelli più lunghi e studiati per più persone offrono maggiore spazio per poter sistemare e riporre i propri oggetti.

Qualunque modello si scelga, una delle cose fondamentali è il peso supportato. Ogni canoa indica il peso massimo di carico e occorre non superarlo per non affondare.

La stabilità è un altro fattore importante: la canoa deve essere stabile! Alcuni modelli sono studiati appositamente per essere più adatti ad alcune tipologie di utilizzo: mare, fiumi, laghi, … ogni luogo in cui si utilizza una canoa è diverso e richiede uno studio apposito della forma della canoa per offrire un’esperienza più agevole e sicura. Per il mare è meglio scegliere modelli più profondi, in modo da avere maggiore stabilità anche in caso di onde, mentre per un torrente un modello “piatto” rende possibile l’uso anche in zone con acque poco profonde.

Le pagaie in dotazione sono solitamente in alluminio, materiale leggero adatto all’uso ricreativo e a doppia pala. Anche la posizione del vogatore è generalmente quella da kayak, ovvero seduta. Questo perché per modelli ricreativi che verranno utilizzati da persone comuni è preferibile utilizzare una seduta più comoda e dei remi leggeri e più semplici da usare.

Vantaggi e svantaggi delle canoe gonfiabili

Delle canoe gonfiabili prezzi e offerte sono molto variabili: è sufficiente cercare on line canoa gonfiabile amazon per rendersi conto che i prezzi hanno un vasto range. Il costo di una canoa gonfiabile è comunque inferiore rispetto a una canoa rigida e questo è un gran vantaggio.

Altri due punti a favore dei modelli gonfiabili sono indubbiamente il peso e la comodità di trasporto, nonché la resistenza agli urti.

Gli svantaggi sono la velocità e la durata delle uscite: i modelli rigidi sono più veloci e quindi i professionisti di questa disciplina potrebbero non trovare stimolante un modello gonfiabile, i modelli gonfiabili sono inoltre adatti solo per uscite più brevi.

Praticare il canottaggio, anche a livello amatoriale e con una canoa gonfiabile, è un ottimo modo per fare dell’esercizio fisico all’aria aperta, esplorando paesaggi meravigliosi che faranno dimenticare lo sforzo fisico. Grazie alla canoa potrai scoprire nuove spiagge, alcune raggiungibili solo tramite imbarcazioni, quindi molto esclusive e tranquille.

Come scegliere la migliore canoa gonfiabile?

Per scegliere la migliore canoa gonfiabile, occorre avere ben chiare le idee sull’utilizzo che si intende farne. Comincia chiedendoti con quante persone prevedi di svolgere l’attività e scegli un modello singolo o un kayak gonfiabile 2 posti o più se prevedi l’utilizzo in compagnia. Ricorda che non potrai acquistare un modello a più posti e utilizzarlo da solo, in quanto risulterà difficile da manovrare.

Pensi di usare la canoa solo al mare? O solo nei fiumi? Scegli un modello specifico, oppure opta per un buon compromesso che permetta l’utilizzo in più situazioni diverse se prevedi un uso più vario.

Anche il motivo principale per cui si desidera acquistare una canoa gonfiabile è importante: se vuoi fare delle gite al mare per visitare altre spiagge dovrai scegliere un modello che ti permetta di custodire i tuoi oggetti personali, quali salviettoni, borse e altri oggetti personali. Se invece vorresti usare la canoa per pescare, allora potrai scegliere modelli predisposti con gli attacchi per le canne da pesca.

In dotazione potresti inoltre trovare il gonfiatore per la canoa, in caso contrario dovrai acquistarne uno. I gonfiatori possono essere manuali o a mantice: i primi funzionano come quelli utilizzati per le biciclette, i secondi tramite la pressione del piede. Esistono anche modelli elettrici, che ti risparmieranno fatica, ma che sono più costosi e potrebbero risultare scomodi per chi deve provvedere al gonfiaggio molto prima di giungere alla zona di messa in acqua della canoa. I gonfiatori a corrente più moderni hanno anche una batteria, in modo da poter provvedere al gonfiaggio anche in luoghi privi di presa elettrica: questi sono molto più costosi e indicati per i più appassionati che devono continuamente provvedere a gonfiaggio e sgonfiaggio.

Dopo aver selezionato i modelli più adatti alle tue necessità, potrai valutare anche se scegliere il kayak più economico o quello con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Il colore non è di certo l’aspetto fondamentale nella scelta di una canoa gonfiabile, ciò non toglie che se sarai indeciso tra due modelli molto simili come caratteristiche e prezzo, il prodotto con il design più vicino ai tuoi gusti potrebbe diventare la scelta migliore. Le canoe gonfiabili sono solitamente di colori accesi, in modo che siano ben visibili dalle altre imbarcazioni.

Consigli sull’utilizzo delle canoe gonfiabili

La canoa è un’imbarcazione soggetta a ribaltamento, anche nei modelli dotati di grande stabilità possono verificarsi dei ribaltamenti, quindi è opportuno che gli utilizzatori sappiano nuotare e che indossino sempre il giubbotto di salvataggio.

Limita l’utilizzo a zone prive di scogli appuntiti e a escursioni brevi: le canoe gonfiabili sono molto resistenti, ma non indistruttibili.

Non sottovalutare il sole: metti sempre una crema solare per evitare scottature.

Cura e manutenzione delle canoe gonfiabili

Affinché il prodotto mantenga la sua qualità e duri a lungo, occorre sgonfiarlo e riporlo nella custodia dopo ogni utilizzo, assicurandosi di averlo prima sciacquato (per togliere le tracce di salsedine). Lasciare la canoa gonfia sotto il sole potrebbe rovinare il prodotto, cerca quindi di gonfiarla poco prima dell’utilizzo.

Cosa fare se una canoa gonfiabile si rompe?

Nonostante la grande resistenza agli urti di questi modelli gonfiabili, potrebbe sempre succedere un imprevisto: e se la canoa si buca? Niente panico! Questi modelli sono stati studiati in modo da continuare a galleggiare grazie alla distribuzione intelligente delle camere d’aria.

In caso di foratura potrai anche riparare il buco grazie a degli appositi kit e continuare a utilizzare il tuo prodotto.

Curiosità

La canoa è protagonista di una simpatica storiella satirica sull’organizzazione del lavoro in Italia. La storia narra di una società italiana e una giapponese che si sfidarono in una gara di canoa a 8 uomini. Il primo anno l’Italia perse e dagli studi, fatti condurre da una società di consulenza, risultò che sulla canoa giapponese sette uomini remavano e uno comandava, mentre su quella italiana uno remava e gli altri sette comandavano.

Dopo mesi di studi e investigazioni, si giunse alla conclusione che vi erano troppe persone che comandavano e poche che remavano, così l’anno dopo la squadra italiana adottò una nuova tecnica: quattro uomini avrebbero comandato, due sarebbero stati i supervisori dei comandanti, uno il capo dei supervisiori e l’ottavo uomo avrebbe remato. All’unico rematore furono inoltre date maggiori responsabilità e l’ampliazione del suo ambito lavorativo, per motivarlo.

L’Italia perse di nuovo e con un distacco maggiore. Dopo aver licenziato il rematore e offerto un bonus agli altri sette elementi per il grande impegno profuso, la società italiana fece svolgere nuovi analisi dalla società di consulenza. Venne così dimostrato che al tattica era giusta e che era stata data anche una buona dose di motivazione, ma che il materiale della canoa doveva essere migliorato. Attualmente la società italiana sta progettando una nuova canoa.

 

1. Intex 68307NP Recensione

Intex propone un kayak gonfiabile ben accessoriato, ideale per chi cerca un prodotto pronto all’uso. Nella confezione sono infatti presenti il kayak, la pompa manuale e due remi in alluminio a doppia pala. L’alluminio fa si che i remi risultino leggeri e adatti quindi agli entry level.

Dotato di valvole Boston, questo kayak è provvisto anche di cordicella d’appiglio, sacca per trasportarlo e un’utile toppa.

Il modello è per due persone e ha una portata massima di 160 Kg, occorre quindi verificare il peso degli utilizzatori prima di acquistare il prodotto. Il peso del Kayak di Intex è di 14,2 Kg per 312 x 91 x 51 cm.

Il prodotto è a norma iso 6185-1 nmma-abyc, quindi rispetta gli standard di costruzione e qualità previsti.

I 2 sedili sono gonfiabili, regolabili e con schienale e sono inoltre removibili: sarà quindi possibile scegliere la regolazione preferita per il massimo comfort.

Le maniglie alle estremità rendono inoltre il trasporto molto più pratico.

Il prodotto viene presentato con un allegro colore giallo, ma è possibile arrivino anche altre colorazioni. Il produttore segnala infatti che in base alle disponibilità potrebbero essere recapitati colori differenti o modelli leggermente diversi.

L’età consigliata per l’utilizzo è dai 12 anni. Se si portano bambini con sé occorre utilizzare il prodotto solo in acque basse, dove i bambini toccano il fondo con i piedi e ovviamente sempre sotto sorveglianza di un adulto. I giubbotti di salvataggio vanno acquistati a parte e il loro utilizzo è sempre raccomandato.

L’utilizzo è consigliato al lago e in piccoli fiumi.

Un kayak dal prezzo molto interessante, dotato anche di pinna direzionale removibile e che offre un’ottima stabilità.

Vantaggi:

  • Prezzo
  • Accessoriato
  • Stabile

Svantaggi:

  • Non è possibile scegliere il colore

 

2. Intex 68306 Recensione

Un altro kayak proposto dal brand Intex, sempre a due posti e dotato di sedili gonfiabili regolabili e removibili.

Il modello Challenger K2 si presenta molto affusolato, con i sedili grigi e il corpo verde, azzurro e nero, che danno alla canoa un design sportivo e che permettono un’alta visibilità.

Nella confezione sono già presenti due leggeri remi in alluminio con doppia pala e la pompa manuale per gonfiare e sgonfiare il kayak. I remi sono lunghi 122 cm, ma possono essere allungati fino a 244 cm trasformabili quindi in pagaia.

Sempre in dotazione vi è la pinna direzionale da applicare sotto alla canoa. La comoda rete sulla parte anteriore del kayak risulta utilissima per potervi riporre una bottiglietta d’acqua o alcuni piccoli oggetti, come una busta impermeabile e galleggiante contenente occhiali da sole, crema solare o simili.

Il basso profilo rende questa imbarcazione ideale per laghi e fiumi.

Il kayak è costruito con materiali robusti e antigraffio ed è certificato USA e CE. Il PVC utilizzato è vinile Super-Tough, con spessore di 0,75 cm, che garantisce un’ottima resistenza anche a contatto con olio, benzina e acqua salata e anche in caso di urti, graffi e raggi solari.

La canoa pesa 26 Kg e misura 351 x 76 x 38 cm. Il carico massimo è di 160 Kg e il prodotto è quindi ideale per trasportare un adulto e un bambino, o due adulti con peso totale inferiore al carico massimo. Non adatto a bambini di età inferiore ai 6 anni, questo kayak va utilizzato seguendo delle avvertenze: se si trasporta un bambino occorre rimanere in una zona dove l’acqua è bassa, in modo che il piccolo possa toccare il fondo per una maggiore sicurezza.

Vantaggi:

  • Materiali di costruzione
  • Prezzo
  • Accessoriato

Svantaggi:

  • Entry level

 

3. Bestway 65052 Recensione

Con 3,3 metri di lunghezza e un carico massimo di ben 200 Kg, questo prodotto è idoneo per accogliere comodamente 2 adulti. I due sedili regolabili hanno anche delle comode tasche.

Un ripostiglio extra e la borsa asportabile inclusi, rendono pratico il trasporto di oggetti per le escursioni: potrai infatti portare con te alcuni oggetti utili.

Lo scafo è rivestito con uno speciale Premium nylon, resistente al sole, olio e acqua di mare, per una maggiore durevolezza del prodotto.

Oltre alla canoa e alla pompa, troverai in dotazione due remi in alluminio a doppia pala da 2,18 metri, la pinna per la stabilità direzionale (removibile) e una toppa di riparazione.

Come tutte le canoe gonfiabili, sarà facile da riporre in uno spazio compatto. Il peso di soli 15,3 Kg rende pratico anche il trasporto a mano per raggiungere a piedi il luogo di messa in acqua.

Il prodotto si presenta con una forma affusolata e di colore arancione, perfetto quindi per essere avvistato con facilità dalle altre imbarcazioni. Grazie alla valvola a vite di gonfiaggio/sgonfiaggio rapido e alla pompa manuale inclusa, tutte le operazioni saranno veloci e semplici.

Il prodotto non è adatto a bambini di età inferiore a 3 anni e va utilizzato sotto la sorveglianza di un adulto.

Per mantenere il prodotto in stato ottimale, occorre sciacquarlo con acqua dolce dopo l’utilizzo, in modo da rimuovere residui di sabbia, acqua salamastra o acqua di mare e lasciarlo asciugare lontano dai raggi del sole. Quando il prodotto non viene utilizzato è sempre meglio riporlo in un luogo adatto e ben protetto, soprattutto in caso di inutilizzo prolungato.

Vantaggi:

  • Carico massimo di ben 200 Kg
  • Rivestimento in nylon
  • Accessoriato

Svantaggi:

  • Remi migliorabili

 

4. Sevylor 2000009547 Recensione

Il kayak Sevylor avventura è perfetto per essere utilizzato in acque calme.

Esso è realizzato in poliestere resistente e durevole e ha una cucitura aggiuntiva sul ponte esterno per offrire una migliore tenuta.

Grazie ai due sedili ergonomici gonfiabili in PVC, con schienali confortevoli, sarà possibile usarlo in coppia, purché il carico massimo di 165 Kg non venga superato. Un seggiolino per bambini è posizionato al centro del kayak, rendendo quindi possibile trasportare anche un bambino.

Il kayak è di colore blu, misura 314 x 88 cm e pesa solo 12,8 Kg. Il peso di questo prodotti è molto importante: spesso occorre camminare lungo spiagge e sponde per raggiungere la zona di messa in acqua, quindi un peso basso è sinonimo di comodità di trasporto.

All’interno della confezione sono presenti il kayak, una pratica borsa per il trasporto, una pinna direzionale removibile, un manometro con due ugelli e un kit di riparazione per le piccole forature.

Remi e pompa dovranno essere acquistati separatamente.

Il kayak Sevylor ha un prezzo superiore ad altri modelli che, per cifre più contenute, offrono più accessori in dotazione. Si rivela quindi una scelta adatta chi cerca un prodotto di ottima qualità e che preferisce comprare remi e pompa a parte, in modo da poter personalizzare maggiormente l’utilizzo.

Seguire attentamente le istruzioni indicate nell’apposito libretto è indispensabile per mantenere il prodotto in stato ottimale. Innanzitutto occorre gonfiare il kayak alla pressione indicata e visualizzabile grazie al manometro, stando ben attenti a non superare la soglia indicata. Anche i prodotti di alta qualità sono sensibili ai raggi solari, quindi è meglio sgonfiare leggermente il kayak in caso di esposizione prolungata al sole, in modo da evitare una deformazione delle camere d’aria.

Vantaggi:

  • Qualità
  • Seggiolino per bambino
  • Leggero

Svantaggi:

  • Prezzo

 

5. Sevylor Reef 300 Recensione

Il Sevylor Reef 300 è un prodotto adatto per il trasporto di 2 persone. Il carico massimo di portata è di 150 Kg, adatto quindi a due adulti di peso complessivo uguale o inferiore.

Questo modello si presenta in uno sgargiante colore giallo, che lo renderà ben visibile anche in lontananza dalle altre imbarcazioni.

Le misure sono di 296 x 84 cm, per un peso di soli 8,5 Kg. La leggerezza del prodotto verrà molto apprezzata durante il trasporto a mano del kayak quando ancora sgonfio. A ciò si aggiunge la pratica borsa in nylon per il trasporto.

Quando dovrai invece trasportare a piedi il prodotto gonfio, potrai fare affidamento sulle comode maniglie.

Questo kayak è perfetto per chi ama lo snorkeling. Una delle caratteristiche più originali di questo modello è infatti la presenza di un oblò in PVC trasparente che permette di osservare il fondo marino durante le escursioni.

Il fondo esterno in PVC ultra resistente rende il kayak molto robusto; da segnalare anche le 3 camere d’aria completamente rivestite in Nylon rinforzato.

Per il trasporto di oggetti potrai utilizzare le apposite cinghie per bloccare il carico.

I remi non sono inclusi, occorre quindi acquistarli a parte, ottimo per chi desidera un particolare tipo di pagaia e preferisce sceglierla da sé piuttosto che accontentarsi di quelle date spesso in dotazione. Sono invece presenti i supporti laterali, per appoggiare i remi quando desidererai fare una pausa in mezzo all’acqua senza che essi occupino spazio sull’imbarcazione.

Le pinne direzionali sono incluse, così come il manometro, mentre la pompa andrà acquistata separatamente.

Per un maggiore comfort i sedili sono regolabili e ogni utilizzatore troverà anche un poggia piedi.

Vantaggi:

  • Ottima qualità
  • Poggia piedi
  • Oblò in PVC trasparente per osservare il fondo marino

Svantaggi:

  • Sprovvisto di remi e pompa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here