Avete sentito parlare degli orologi fitness? I vostri amici ne hanno uno e ne sono entusiasti? Anche se non siete degli sportivi accaniti, un orologio fitness offre tantissime funzioni utili anche nella vita di tutti i giorni. In questo articolo scoprirete come scegliere il miglior fitness tracker in base alle vostre esigenze. Scopriamo quindi insieme cosa sono questi prodotti, le loro funzioni e le loro caratteristiche.

Cos’è un orologio fitness?

Un orologio fitness è un piccolo dispositivo applicato a un cinturino e che va indossato appunto come un orologio. Tramite dei sensori, esso rileva il battito cardiaco e percepisce il movimento del corpo segnalando passi e velocità. A differenza di un semplice contapassi, questo dispositivo offre molte più funzioni, applicabili semplicemente connettendolo al proprio smartphone e utilizzando delle specifiche App, grazie alle quali potrete sfruttare tutte le funzioni disponibili e scegliendo (quando possibile) le impostazioni più adatte al tipo di attività sportiva praticata. Per questo motivo risulta un prodotto di grande interesse non solo per gli sportivi professionisti, ma anche per tutti coloro che praticano abitualmente o saltuariamente dell’attività fisica.

Spesso chiamato anche orologio running, bracciale sport, orologio gps, fitness tracker, … questo articolo risulta molto apprezzato anche dai non sportivi, grazie alle sue molteplici funzioni che si rendono utili e interessanti anche durante la vita quotidiana.

Come funziona un braccialetto fitness?

Il funzionamento di un braccialetto fitness viene gestito generalmente tramite il proprio smartphone e con l’ausilio di specifiche App. Se ad esempio i sensori permettono la rilevazione del battito cardiaco, l’App consente di salvare i dati e impostare dei range di rilevazione cardiaca ottimali.

L’utilizzo di smartphone permette quindi di poter gestire il proprio orologio corsa senza che esso debba avere numerosi tasti o opzioni al suo interno, che lo renderebbero costoso e probabilmente più ingombrante. Il fatto che questi dispositivi siano molto piccoli e leggeri, permette di indossarli non solo durante l’attività sportiva, ma anche al lavoro o mentre si dorme, proprio come fossero dei braccialetti o degli orologi.

Il dispositivo entra in contatto con lo smartphone grazie al blutooth, per questo motivo dovrete sempre tenere il telefono con voi, ma potrete lasciarlo nello zaino o nel marsupio che indossate, avendo tutti i dati utili a disposizione sul piccolo e comodo braccialetto fitness al vostro polso.

Il blutooth mantiene la connessione anche ad alcuni metri di distanza, quindi sarà possibile in alcuni casi lasciare il telefono magari su una panchina durante l’allenamento.

Caratteristiche principali

Un orologio corsa può presentarsi con più o meno funzioni. Di seguito vedremo le principali che vengono offerte.

Contapassi

Il contapassi è una delle funzioni base e permette di contare il numero di passi effettuati da chi indossa il dispositivo. Spesso è ritenuto curioso anche da chi svolge lavori in cui si cammina molto, quindi camerieri, addetti al volantinaggio o commessi (per citarne alcuni) potrebbero desiderare conoscere il numero di passi che vengono effettuati durante il turno di lavoro. Questo può rappresentare anche uno stimolo: pensate che piacevole sorpresa scoprire dopo un duro turno di lavoro, di avere effettuato molti passi! La stanchezza sarà ripagata non solo dallo stipendio, ma anche dal fatto di sapere di aver fatto una buona attività fisica.

Distanza

Andare dal punto x al punto y, non da di certo la stessa soddisfazione del vedere i reali chilometri percorsi! Utilissimo per gli sportivi che vogliono raggiungere i propri obiettivi e tenerne traccia, il calcolatore della distanza si rivela come il contapassi uno strumento simpatico anche mentre vengono svolti particolari lavori o mentre si svolgono le commissioni giornaliere. Unire l’utile al dilettevole è semplice: potreste iniziare ad abbandonare l’automobile per svolgere piccole commissioni, in cambio potrete vedere i risultati sul dispositivo e scoprire che avete percorso un buon numero di chilometri lavorando, o recandovi in posta o al mercato a piedi.

Calorie

Se contapassi e distanza possono essere un grande stimolo per l’utilizzo dei braccialetti fitness anche nella vita quotidiana, immaginate cosa vuol dire scoprire il numero di calorie consumate! Ovviamente il dato delle calorie non può essere preciso al 100%, in quanto il consumo effettivo dipende dalle condizioni fisiche personali, ma poter leggere una stima è già di per sé ottimo!

“Perché andare a comprare il pane a piedi quando posso usare comodamente la macchina?”. Se la salvaguardia dell’ambiente non è a sufficienza, il consumare calorie può essere davvero un buon motivo per coloro che vogliono perdere qualche chilo.

Gps

Abbiamo già visto che gli orologi fitness calcolano la distanza percorsa; collegando il dispositivo al gps potrete visualizzare su mappa il percorso. Questo risulta molto apprezzato da chi effettua jogging, corsa, ciclismo o escursionismo su percorsi non precedentemente programmati, così da scoprire a fine allenamento non solo la distanza percorsa, ma anche vedere su mappa tutto il tragitto. Non dimentichiamo anche la grande utilità del gps per non smarrirsi! Saprete sempre dove siete e potrete comunicare agevolmente la vostra posizione. Immaginate di essere soli in bici e bucare una ruota: se siete molto distanti non dovrete tornare a casa a piedi, ma potrete comunicare la vostra posizione a un amico e farvi venire a prendere. Vi siete fermati a riposare durante un’uscita di escursionismo e avere perso il gruppo? Lo ritroverete facilmente! Sebbene queste attività non siano pericolose, avere un gps può essere di grande aiuto anche in caso di piccoli infortuni! Se prendere una storta nel cortile di casa non è un grande problema, può esserlo quando vi trovate da soli in un luogo sperduto e lontano.

Modalità

I modelli che permettono di scegliere tra diverse modalità in base al tipo di attività eseguito sono perfetti per essere il più precisi possibile nel rilevare i movimenti e offrire dati più specifici in base allo sport praticato in quel momento. Tra le modalità più diffuse troviamo quella per la corsa e quella per il ciclismo, ma non mancano anche dispositivi che permettono di impostare modalità particolari per altri sport. Potrete quindi trovare l’orologio fitness più adatto alle attività da voi praticate. Alcune modalità che potreste trovare oltre a corsa e ciclismo sono: jogging, passeggiata, escursionismo, equitazione, tapis roulant, fitness, basket, badminton, tennis, calcio, yoga e ballo.

Cardiofrequenzimetro

Mantenere monitorata la frequenza cardiaca è davvero utile durante gli allenamenti! Potrete avere i dati del vostro battito cardiaco sempre sott’occhio e alcuni modelli permettono anche di impostare un range ideale, ricevendo un avviso quando i limiti impostati vengono superati. Questa funzione è molto apprezzata anche durante la vita quotidiana, permettendo di capire subito se state svolgendo attività troppo pesanti per il vostro corpo. Molti attrezzi in palestra offrono la possibilità di monitorare il battito cardiaco durante l’allenamento, in quanto i dati relativi al cuore sono importantissimi. Con un fitness tracker dotato di cardiofrequenzimetro saprete sempre se qualcosa “non va” e a un prezzo accessibile. Ricordate però che questi dispositivi non possono essere paragonati ad apparecchi medici professionali, quindi occorre sempre consultare il medico ed effettuare eventualmente un vero elettrocardiogramma. I dispositivi economici possono talvolta “sbagliarsi” o non essere precisi al 100%, quindi occorre un buon bilanciamento tra il non allarmarsi eccessivamente e il non sottovalutare i dati.

Monitoraggio del sonno

Questa funzione è molto interessante. Le ore dedicate a dormire sono fondamentali per condurre una vita sana e mantenere un alto livello di salute, ma è soprattutto la qualità del sonno a fare la differenza: è inutile dormire nove ore “male”, occorre che il riposo sia efficace per permettere al corpo e al cervello di ricaricarsi a dovere. Il monitoraggio del sonno controlla e mantiene i dati di tutte le fasi, dal sonno profondo a quello leggero, rendendovi consapevoli della qualità del vostro riposo. Vi svegliate sempre stanchi nonostante molte ore passate a dormire? Potrebbe essere un problema di materasso o di alimentazione, in ogni caso è bene conoscere la qualità del proprio sonno per poterla eventualmente migliorare.

Impermeabilità

Molti fitness tracker sono impermeabili e possono essere utilizzati anche turante il nuoto. L’impermeabilità consente inoltre di non temere per il proprio dispositivo durante le giornate di pioggia, che spesso non bastano a fermare escursionisti o giocatori di calcio dal praticare la loro attività sportiva preferita.

Dato che l’utilizzo dei braccialetti fitness non si limita alle ore di sport, ma può offrire molte funzioni utili anche durante la vita quotidiana e alcuni utenti lo vorranno indossare giorno e notte, l’impermeabilità consente di non doversi preoccupare di togliere il dispositivo ogni volta che si lavano le mani o si fa una doccia.

Informazioni meteo

Alcuni modelli offrono anche la possibilità di visualizzare la temperatura e le previsioni meteo, in modo da allertarvi in caso di temperature troppo alte o di maltempo in arrivo.

Respirazione guidata

In caso di rilevazione di battito cardiaco troppo elevato, questa funzione vi avvisa di rallentare l’allenamento e vi indica come respirare adeguatamente per fa decellerare il battito.

Notifiche dallo smartphone

Mentre si svolgono attività fisiche generalmente non si vuole essere disturbati, ma se si aspetta una chiamata importante o si vuole essere reperibile in caso di urgenza, il bracciale fitness consente di poter decidere di ricevere in tempo reale le notifiche in caso di telefonate, sms e ricezione messaggi da App quali Facebook, Twitter, WhatsApp, Instagram, LinkedIn, etc.

Quando si riceve una chiamata l’orologio fitness vi indicherà chi sta chiamando, permettendovi così di sapere sempre chi vi sta cercando. Per i messaggi e le notifiche da App potrete invece visualizzare parte del contenuto.

Fotocamera

Grazie alla connessione allo smartphone, alcuni orologi fitness consento anche di poter controlare la fotocamera a distanza! Una funzione aggiuntiva molto carina per farsi foto con gli amici o con un meravigioso panorama. Se siete soli sulle montagne e venite stupiti da una vista da urlo, potrete fotografarvi con il panorama in sfondo, senza bastoni da selfie e senza dover impostare l’autoscatto e correre in posizione.

Musica

Anche la musica contenuta nel proprio smartphone può essere gestita spesso da un orologio fitness, alcuni modelli permettono anche di caricare alcuni brani musicali nel dispositivo stesso, per avere a disposizione anche la musica preferita durante gli allenamenti. Se ascoltate la musica dallo smartphone appoggiato sul tavolo o inserito in un apposito amplificatore, non dovrete alzarvi ogni volta per cambiare la playlist! Questa funzione risulta ottima per i ballerini, che devono spesso mandare indietro le tracce per provare e riprovare i passi di una determinata parte della canzone.

Vibrazione anti-sleep

Turni di lavoro notturni? Paura di addormentarsi alla guida? Ecco per voi la funzione anti-sleep, che alcuni modelli offrono e che prevede una vibrazione che entrerà in funzione ogni tot minuti per mantenere sveglio l’utente!

Anti-smarrimento

Quante volte vi siete ritrovati a perdere tempo nel cercare il vostro telefono? Nascosto tra i cuscini del divano, rimasto nella tasca di un cappotto, appoggiato nei posti più impensabili, … ecco che se non si ha qualcuno che ci chiami per farci seguire la suoneria si perde molto tempo nella ricerca. Se poi avete impostato la modalità silenziosa diventa una vera caccia al tesoro! Grazie all’orologio fitness potrete sempre trovare il vostro smartphone!

Sensore di accensione

Siete in bici e volete accendere il dispositivo? Nessun problema, non dovrete fermarvi o rischiare di togliere le mani dal manubrio: sarà sufficiente muovere il polso affinché il sensore provveda ad attivare il dispositivo!

Allarme sedentarietà

Per i più pigri che rimandano sempre l’allenamento, questa funzione risulta utilissima! Quando il dispositivo rileverà che non viene svolta alcuna attività fisica per un certo periodo di tempo, vi avviserà che è ora di alzarsi dalla sedia o dal divano e dedicarsi alla propria salute tramite un po’ di movimento. Avere un dispositivo simile vi aiuterà a essere più costanti.

Sveglia e orologio

Ovviamente questi dispositivi permettono di avere l’orario sempre sott’occhio e anche di poter impostare la sveglia. Se non utilizzate un orologio da polso tradizionale, eviterete di dover sempre controllare sullo smartphone l’orario. Ma a cosa serve la sveglia? Ci sono già la radio sveglia sul comodino e le sveglie degli smartphone, ma un orologio fitness offre la possibilità di essere svegliati dolcemente con la vibrazione al polso, senza rumori, suonerie e musiche che possono risultare in risvegli traumatici. Spesso anche la funzione cronometro è inclusa, non vi mancherà nulla!

Design

Gli orologi fitness devono essere principalmente comodo e leggeri per non essere d’intralcio durante le attività sportive, quindi il loro design è solitamente molto semplice e poco elaborato. Il materiale del cinturino è solitamente in pvc o silicone, anche se non mancano modelli in tessuto o acciaio. La forma del cinturino può essere più o meno sottile e di maggiore o minore spessore, con superfici lisce o con zigrinature. La chiusura regolabile è a fibbia o con strap, con clip o con vari altri tipi di chiusura che troviamo su orologi tradizionali o braccialetti in plastica. Grazie alla regolazione personalizzata non ci saranno problemi ad adattare il cinturino a diversi polsi, occorre solo controllare la circonferenza minima e massima in casi particolari di polsi molto piccoli (es. bambini) o molto superiori alla media. A parte alcuni cinturini molto particolari ed elaborati, tali da somigliare molto agli orologi classici, nei modelli più basici ciò che distingue maggiormente un cinturino dall’altro è sicuramente il colore. Se il nero non passa mai di moda, è anche vero che alcuni preferiscono i colori, non mancano infatti cinturini blu, viola, verdi e di altri colori tenui o sgargianti, per accontentare tutti i gusti. Per alcune posizioni lavorative in cui è richiesto un certo tipo di abbigliamento sobrio ed elegante, il nero risulta la scelta più consona, ma ciò non vieta di acquistare un cinturino supplementare colorato per cambiare il proprio look nei weekend o in base al colore dell’abbigliamento.

Display

La dimensione del display è importante, deve essere abbastanza grande per poter leggere agevolmente i dati, ma non troppo da diventare un intralcio. Una buona luminosità permette di poter leggere i dati anche in presenza di luce solare, che spesso rende faticoso leggere i dispositivi.

I display più comuni sono di forma rettangolare, ma non mancano quelli quadrati o rotondi; insomma, ognuno troverà facilmente la forma che più si adatta ai suoi gusti.

I display sono generalmente a touch, alcuni hanno anche qualche pulsante. Altra differenza che si può trovare è tra display a colori o in bianco e nero. Molto utile il poter visualizzare i dati sia in verticale che in orizzontale, in modo da poter scegliere la visuale preferita o più pratica in base all’attività che si sta svolgendo.

Batteria e ricarica

Se i modelli più simili agli orologi classici richiedono qualche secondo in più per il cambio del cinturino, i modelli più diffusi permettono di estrarre il corpo agevolmente e velocemente, permettendo di cambiare cinturino in un batter d’occhio. L’estrazione del corpo è semplice in quanto molti dispositivi di questo tipo prevedono che la ricarica avvenga tramite appunto il tracker in sé, solitamente fornito di connettore usb che andrà inserito nella porta di un pc o di un powerbank, senza necessità di ulteriori caricatori o cavi.
I tempi di ricarica sono di 1 o 2 ore, mentre l’autonomia è di circa 5 giorni se il prodotto viene utilizzato costantemente, molto di più in modalità stand-by.

I futuri trend dell’orologio fit

L’orologio fit si è evoluto molto e in poco tempo, aggiungendo sempre più funzionalità e opzioni. Se già vi sembrano prodotti che non potrebbero offrire di più, pensate semplicemente che pochi anni fa non vi sareste nemmeno immaginati di poter monitorare il sonno o il battito cardiaco non un dispositivo così piccolo. Nel futuro si prevedono addirittura dispositivi in grado di analizzare il sudore! A breve termine potrebbero invece essere inserite funzioni relative all’alimentazione, permettendo di utilizzare un orologio fitness anche per tenere d’occhio le calorie e le quantità di grassi o carboidrati. In linea di massima tutto ciò che si può fare tramite un’App su smartphone potrebbe essere adattato all’utilizzo tramite fitness tracker. Potrebbe magari essere inserita una funzione che permetta di controllare il dispositivo vocalmente, o di avere una fotocamera integrata di alta risoluzione. Qualche modello permette già di scattare qualche foto e alcuni possono anche effettuare telefonate. Nel futuro potremmo non necessitare più di uno smartphone e avere tutto a disposizione nel nostro piccolo e pratico “orologio del futuro”, tutto può accadere! Col passare del tempo e l’avanzare della tecnologia avremo anche dispositivi molto più precisi e a costi più bassi, per rendere anche i prodotti di fascia molto alta, attualmente riservati agli sportivi professionisti, accessibili agli utenti medi.

Prezzo medio di un orologio fitness

In base a marca, design e funzioni, un orologio fitness può presentarsi con prezzi molto diversi tra loro. Potrete infatti trovare modelli molto costosi e dedicati agli sportivi professionisti, ma per un utilizzo “normale” gli orologi fitness hanno un prezzo medio che si aggira intorno ai 40 euro.

Perché acquistare un bracciale fitness?

Un bracciale fitness si rivela uno strumento al giorno d’oggi indispensabile per gli sportivi professionisti, ma i prezzi attuali consentono a tutti di poterne acquistarne uno! Per questo potreste valutare di investire poche decine di euro per ottenere gli innumerevoli vantaggi offerti da questi dispositivi. Se praticate regolarmente sport potrete monitorare costantemente la vostra attività comodamente, ma anche nella vita quotidiana dei più sedentari un’orologio fitness può trovare posto, offrendo molte comode funzioni anche non relative allo sport, come ad esempio il monitoraggio del sonno.

In quali situazione è utile possedere un orologio per correre?

Avere un’orologio gps si rivela molto utile per sapere sempre la propria posizione e poterla comunicare in caso di necessità. Quante volte siete sulla spiaggia è sentite annunci di bambini che si sono smarriti? Questo purtroppo accade spesso nelle zone affollate e un’attenta supervisione a volte non basta a evitare che i piccoli si perdano. Un orologio gps al polso di un bambino può permettere ai genitori di sapere sempre dove si trova il piccolo, ritrovandolo immediatamente e senza vivere nell’ansia aspettando che qualcuno capisca che il bambino si è perso e lo porti alla direzione di un centro balneare per lanciare l’avviso via radio.

Oltre che per le numerosi funzioni, un dispositivo simile può essere molto apprezzato da chi svolge un lavoro in cui occorre tenere a portata di mano il telefono, rischiando però di rovinarlo: un operaio potrebbe far cadere il proprio smartphone in un macchinario, rovinando non solo il telefono, ma anche il macchinario stesso! Se per qualunque motivo è necessario che tenga il telefono sotto controllo, un bracciale fitness gli permetterà di non dover maneggiare il telefono, ma di verificare comunque se in arrivo ci sono chiamate o messaggi urgenti. Un braccialetto ha meno probabilità di slacciarsi e cadere rispetto ad un telefono maneggiato magari con dei guanti.

Qual è il miglior orologio fitness?

Il primo aspetto da guardare per scegliere il miglior orologio fitness è la qualità: se un lieve margine di errore può essere accettabile, un dispositivo di pessima qualità diventa inutile.

Importante è anche trovare un dispositivo adatto allo sport o all’attività praticata.

Scegliere sarà facile grazie a questo articolo: selezionate tra le varie funzioni che vi abbiamo descritto quelle che volete assolutamente e quelle che non vi interessano e cercate un modello che abbia tutte le caratteristiche da voi preferite.

A questo punto potrete scegliere tra i modelli che rispecchiano le vostre necessità, quello che esteticamente vi piace di più come design e colore, oppure quello meno caro, o ancora quello con maggiori funzioni aggiuntive che non ritenete indispensabili ma comunque utili.
Non dimenticate di verificare che l’orologio fitness sia compatibile con il vostro smartphone!

Consigli per l’utilizzo di un bracciale fitness

Non ci sono particolari consigli da dare sull’utilizzo di questi dispositivi, l’importante è seguire le istruzioni per l’uso e provvedere alle operazioni di pulizia e manutenzione in modo corretto.

Non essendo al pari di dispositivi medici, questi prodotti vanno utilizzati con la consapevolezza che possono non essere precisi al 100%. Se il conteggio di pochi passi in più o in meno non crea nessun problema, una rilevazione cardiaca errata può provocare panico per nulla. Ricontrollate il battito a mano prima di preoccuparvi e magari testate il dispositivo prima di procedere all’utilizzo in attività, in modo da poter verificare il grado di accuratezza. Alcuni ottimi prodotti possono risultare poco accurati su determinati soggetti solo per una questione di vene più o meno rilevabili dal sensore; provate anche il dispositivo su entrambe i polsi. Ricordate sempre di caricare sia il telefono che il dispositivo prima di effettuare dell uscite lunghe e in solitaria e portate sempre una cartina vecchio stile per ogni evenienza (esempio zone in cui il gps non prende).

Cura e manutenzione

Per mantenere il vostro orologio runner in condizioni ottimali dovrete seguire attentamente le istruzioni del produttore e che riceverete nella confezione d’acquisto. Verificate che il modello sia impermeabile, in caso contrario evitate di esporlo a schizzi d’acqua. Per la pulizia non utilizzare solventi o altri prodotti aggressivi che potrebbe rovinare il dispositivo, ma affidarsi esclusivamente alle indicazioni del libretto. Proprio come accade per un orologio tradizionale, urti e cadute potrebbero danneggiare il dispositivo, che va quindi maneggiato con cura.

Ora che siete più esperti riguardo questi prodotti, scegliere il miglior fitness tracker sarà più semplice e immediato.

 

1. Willful WL352-BK-F-IT Recensione

Questo orologio fitness di Willful offre veramente numerose funzioni: fitness tracker (contapassi, calorie, distanza), cardiofrequenzimetro, monitoraggio del sonno, notifiche da smartphone (sms, chiamate, notifiche di APP), controllo remoto della fotocamera, promemoria sedentarietà, sveglia e ben 14 modalità sport.

Il cardiofrequenzimetro è dotato del più recente sensore HR, per monitorare in modo preciso il battito cardiaco 24 ore su 24 e tracciando un grafico delle pulsazioni sull’App VeryFitPro.

Per chi ama scattare fotografie, la funzione “telecomando fotocamera” permette di controllare la fotocamera del telefono a distanza!

Per quanto riguarda le modalità sport troviamo passeggio, corsa, routine, bici da spinning, escursionismo, fitness, pallacanestro, badminton, tennis, calcio, arrampicata, yoga, ciclismo e ballo. Questa è una delle caratteristiche più sorprendenti di questo dispositivo, in quanto adatto anche a sport non proprio tra i più tradizionali e che saprà accontentare molti utenti. Tre modalità sono già predefinite, le altre undici modalità sportive possono essere sostituite sull’APP.

Le notifiche di chiamate, SMS e APP, avvengono tramite vibrazione. Il nome del contatto chiamante e parte del contenuto di messaggi e notifiche, vengono segnalati sullo schermo, permettendovi di capire subito se sia necessario rispondere con urgenza o se rimandare a dopo l’attività fisica.

L’impermeabilità consente l’utilizzo del prodotto anche durante il nuoto.

Altra caratteristica particolare è il display a colori. Al momento dell’ordine è possibile scegliere il colore del cinturino tra i colori blu, nero e viola. Il design è molto semplice ma allo stesso tempo curato, il tutto in soli 59 grammi di peso.

La batteria ai polimeri di litio offre grandi prestazioni: velocità di ricarica e lunga durata di ricarica.

Il dispositivo è compatibile con Android 4.4 e successivi, iOS 8.1 e successivi, mentre non è adatto a Huawei P8, Samsung J3 e J5, smartphone Windows, iPad, PC o tablet.

Vantaggi:

  • 14 modalità sport
  • Impermeabile
  • Numerose funzioni aggiuntive

Svantaggi:

  • Non compatibile con tutti gli smartphone

 

2. Willful WL329-BK-IT Recensione

Un altro orologio fitness offerto da Willful, questa volta dal design più aggressivo e disponibile nei colori blu e nero.

Il WL320-BK-IT è stato studiato principalmente per i ciclisti, offrendo una modalità per gli amanti delle due ruote, ma anche per chi ama il salto della corda, il jumping jack, il sit-up e il tapis roulant.

Collegandosi al GPS durante la modalità ciclismo o corsa, sarà possibile vedere il tempo sportivo, la velocità, la distanza percorsa, le calorie consumate e potrete anche osservare il percorso appena compiuto sulla mappa.

Oltre a queste modalità per determinate attività, sono presenti il fitness tracker (contapassi, calorie, distanza), il cardiofrequenzimetro e il monitoraggio del sonno. E’ inoltre possibile impostare un range di battito cardiaco: quando la rilevazione è al di fuori del range il dispositivo avviserà l’utente vibrando. La modalità sonno calcolerà automaticamente il tempo di sonno leggero e profondo tra le ore 20 e le ore 8 di ogni giorno.

Non manca la possibilità di ricevere notifiche di chiamate e messaggi o di notifiche della APP.

Musica e fotocamera sono gestibili da remoto, permettendovi di scattare agevolmente foto e di impostare le vostre canzoni preferite. Inoltre troverete il promemoria sedentarietà, la sveglia, l’anti-smarrimento e l’utilissimo “trova il telefono”, per gli smemorati che dimenticano sempre lo smartphone negli angoli più impensabili di casa.

Essendo completamente impermeabile, l’articolo può essere utilizzato tranquillamente anche in acqua, quindi utile per chi pratica sport acquatici, ma anche un pensiero in meno per gli altri che eviteranno di dover togliere il dispositivo per lavarsi le mani o fare una doccia.

Questo orologio fitness è compatibile con Android 4.4 e successivi e con iOS 8.1 e successivi.

Vantaggi:

  • Adatto a diversi sport
  • Perfetto per corsa e ciclismo
  • Impermeabile

Svantaggi:

  • Poche varianti di colore

 

3. Willful GR330-PP-IT5 Recensione

Le funzioni presenti su questo modello sono: cardiofrequenzimetro, pedometro, passi, distanza, calorie. Oltre alle funzioni sportive troviamo anche la modalità musica, cronometro, una sveglia impostabile, monitoraggio del sonno e la possibilità di ricevere le notifiche delle chiamate e delle app. Durante il monitoraggio del sonno è possibile abilitare la modalità notte, che provvederà a spegnere la luce del display per non disturbarvi.

Willful offre questo prodotto in tre varianti di colore: blu con cinturino extra nero, oppure nero con cinturino extra viola e infine nero con cinturino extra verde. Questo permette di avere sempre un orologio fitness sobrio e semplice di color nero, ma anche di avere un’alternativa colorata. La versione nera potrebbe ad esempio essere indossata al lavoro o con un abbigliamento formale, mentre per l’attività fisica o quando si vuole dare un tocco di vivacità al proprio look basterà usare il cinturino colorato.

Ricaricare l’orologio fitness è molto pratico grazie al connettore USB, collegabile al pc o a una powerbank senza necessità di cavo. La batteria a polimeri di litio garantisce l’utilizzo per 4/5 giorni, mentre in modalità stand-by la carica può durare anche 7/10 giorni. Il processo di ricarica si completa invece in 1/2 ore.

L’app “VeryFitPro” vi permetterà di collegare il dispositivo al vostro smartphone. Controllare attentamente i modelli compatibili.

La funzione “controllo remoto della fotocamera” permette di scattare foto tramite lo scorrimento del dito, il click sullo schermo o il semplice movimento del polso.

Lo schermo è un 0,87” (2,2 cm circa) OLED touch a più punti con cambio di modalità.

Carino l’allarme sedentarietà, che avviserà l’utente quando è ora di fare un po’ di movimento.

Vantaggi:

  • Cinturini intercambiabili
  • Resistente all’acqua e alla polvere
  • Sensore di movimento del polso

Svantaggi:

  • Non compatibile con tutti gli smartphone

 

4. Willful WL331-BK-F-IT Recensione

Il modello WL331-BK-F-IT di Willful si presenta con un design semplice e moderno. La scelta di colori del cinturino è tra blu, nero e viola, colori sobri e adatti ad essere indossati in qualunque momento.

Tra le numerose funzioni troverete: activity tracker, contapassi, calorie, distanza, cardio, previsioni meteo, 14 modalità sport, notifiche da smartphone, controllo remoto della fotocamera, sveglia, allarme sedentarietà, monitoraggio del sonno, anti-smarrimento, guida alla respirazione, trova telefono e cronometro.

Le modalità sport incluse sono 3, mentre le altre 11 possono essere impostate tramite l’App. Le attività/sport tracciabili sono: passeggiata, corsa, equitazione, tapis roulant, escursionismo, fitnes, basket, badminton, tennis, calcio, arrampicata, ciclismo, yoga e ballo.

Tra le funzioni più originali offerte da questo modello troviamo le previsioni meteo e la guida alla respirazione. Grazie alla funzione meteo potrete trovare le informazioni sul tempo e sulla temperatura del giorno attuale e dei 2 successivi. La guida alla respirazione invece si attiva quando il cardiofrequenzimetro rileva una frequenza cardiaca troppo alta, avvisando tramite vibrazione che occorre regolare l’esercizio e respirare lentamente.

Sullo schermo OLED da 0.96 pollici (2 centimetri e mezzo circa) verrannno segnalate le chiamate e i messaggi ricevuti sullo smartphone, nonché le notifiche delle principali APP quali Facebook, WhatsApp, Skype, Messenger, Twitter, LinkedIn, …

Il dispositivo raggiunge la carica completa in 1/2 ore, per un’autonomia di 5 giorni se a utilizzo continuo, o 10/15 giorni in stand-by.

Grazie all’impermeabilità IP67, il dispositivo può essere utilizzato durante il nuoto.

Per ricaricare l’orologio fitness non servono cavi o caricatori: è sufficiente estrarre il dispositivo dal cinturino e caricarlo tramite il suo connettore USB, che va inserito in una porta (es. del PC) come fosse una chiavetta USB.

Vantaggi:

  • 14 modalità sport
  • Impermeabile
  • Funzione meteo e respirazione guidata

Svantaggi:

  • Display difficile da vedere con una forte luce del sole

 

5. YAMAY SW333-BK-IT6 Recensione

Un prodotto che colpisce subito per l’ottimo rapporto qualità/prezzo questo orologio fitness di Yamay, che si presenta con un design semplice con il cinturino zigrinato e disponibile a scelta tra i colori blu, viola e il classico nero.

Accedendo all’App sarà possibile monitorare ben 14 diverse attività sportive: tennis, badminton, yoga, calcio, danza, basket, fitness, escursionismo, camminata, corsa e ciclismo.

Grazie al cardiofrequenzimetro potrete controllare costantemente la frequenza cardiaca, senza bisogno di ulteriori e ingombranti dispositivi.

Connettendo il bracciale fitness allo smartphone e impostando l’App, sarà possibile ricevere le notifiche di chiamate, sms e notifiche dai social, per non perdere comunicazioni urgenti e senza dover ogni volta tirare fuori il telefono dallo zaino per controllare.

Con l’App VeryFitPro, scaricabile gratuitamente da Play Store o App Store, potrete avere il pieno controllo sull’orologio. La compatibilità è assicurata con sistema operativo iOS 7.1 o superiore e con Android 4.4 o superiore, mentre non vi è compatibilità con Samsung Galaxy J3, Huawei P8, iPad e dispositivo Windows.

Il monitoraggio del sonno traccia la qualità del sonno per tutta la sua durata, offrendovi un’analisi completa della qualità del sonno.

Il dispositivo è impermeabile e può quindi essere utilizzato anche mentre si fa il bagno o un allenamento di nuoto.

L’allarme sedentarietà entra in funzione quando viene registrata per molto tempo l’inattività fisica, ricordando all’utente che appena possibile sarebbe meglio cominciare l’allenamento o l’attività sportiva.

La batteria al litio si carica in pochissimo tempo: 1 o 2 ore. Per mettere il dispositivo in ricarica occorre estrarlo dal cinturino e inserirlo in una porta usb (PC, powerbank, …). Una volta completata la carica il dispositivo avrà un’autonomia di circa 5 giorni a pieno utilizzo.

Vantaggi:

  • 14 modalità sport
  • Impermeabile
  • Rapporto qualità/prezzo

Svantaggi:

  • Libretto delle istruzioni migliorabile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here